Testimonianza di Francesco

Sono uno studente universitario, mi chiamo Francesco, sono entrato in contatto con Luigi grazie a dei miei parenti. Inizialmente, devo ammetterlo, ero molto diffidente. Dopo averlo conosciuto mi sono reso conto che Luigi è una persona speciale, che si dedica con il cuore ad aiutare gli altri. Innanzitutto Luigi è stato in grado di farmi riaccostare ai sacramenti, dai quali mi ero allontanato; è riuscito a farmi capire quale forza si cela dietro ad una buona confessione ed alla Comunione, sacramenti che se vissuti intensamente sono in grado di donare una grande gioia e un grande senso di tranquillità. Mi sono deciso ad incontrare Luigi perché la mia vita stava andando alla sfascio: ero depresso, per me vivere non era una gioia, ma un cercare di tirare avanti giorno dopo giorno; mi sembrava di essere schiacciato da un enorme peso. Ora, mentre scrivo e ricordo quei momenti, vedo dietro di me un periodo buio e mi rendo conto di quanto tempo prezioso ho perso. La vita è un dono meraviglioso, per questo deve essere vissuta pienamente. Inoltre non riuscivo a studiare, stavo perdendo uno ad uno i miei amici, i miei genitori non capivano la disperazione che provavo e non erano in grado di darmi un aiuto concreto. Grazie all’intervento della Madonna e alle preghiere di Luigi, la mia vita è completamente cambiata: ora vivo con serenità, ho recuperato i miei amici, sono al passo con gli esami, vedo tutto sotto una luce diversa. Come mi ricorda sempre Luigi: “Non aver timore a chiedere una grazia: per la Madonna siamo tutti ugualmente bisognosi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *