Progetto – 100 km per Sakou Raccolta Fondi 2019

CORRI CON NOI E AIUTACI A REALIZZARE UN CENTRO DI ACCOGLIENZA A SAKOU!

Sakou è un piccolo villaggio del Burkina Faso, situato nella savana, a 120 km dalla capitale Ouagadougou, ai limiti del deserto del Sahel; dove malaria, denutrizione e gravi carestie affliggono la popolazione. La nostra Fondazione in tale luogo ha realizzato una Chiesa, un capitello mariano – come quello visibile a Lonato del Garda, presso la nostra sede -, una piantagione di 1.000 alberi di mango e un pozzo di acqua potabile.

Il nuovo progetto riguarda la costruzione di un Centro di prima accoglienza con infermeria che possa divenire un punto di riferimento per gli abitanti del villaggio, portando gratuitamente i primi soccorsi assistenziali e sociosanitari: acqua, generi alimentari e di sussistenza, aiuti sanitari e parasanitari.

La vostra collaborazione e il vostro aiuto sono fondamentali per noi ed è per tale ragione che dal 2018 le iniziative sono aumentate! Quest’ anno abbiamo deciso di metterci in gioco, o meglio “in marcia”, con la “100 km per Sakou”.

C’è un proverbio in Burkina Faso che dice “Con una mano sola non si può raccogliere la farina”. Significa che per fare qualche cosa di importante è necessario unire le forze, collaborare e percorrere uniti la stessa strada, perciò… CORRETE CON NOI!

Ecco il link della nostra iniziativa sul sito Rete del Dono:

https://www.retedeldono.it/it/progetti/fondazione-maria-mediatrice/100-km-per-sakou

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *