RITENUTA D’ACQUA – Ago 2009

Nel mese di agosto 2009 siamo stati in Burkina Faso ed abbiamo visto da vicino le tante problematiche dovute alla perenne carenza d’acqua (sopravvivenza, mancanza di igiene, coltivazioni minime… ), il nostro gruppo di amici, guidato dal Sig. Luigi, ha quindi pensato di aiutare gli abitanti del Villaggio e di tutto il circondario con la costruzione di una “ritenuta d’acqua”, fondamentale per raccogliere l’acqua piovana nei quattro mesi della stagione delle piogge, per poi renderla disponibile negli otto mesi di siccità. Verrà inoltre costruita una piccola Chiesa in onore di Maria Mediatrice e Dispensatrice di Grazia, auspicando che diventi un luogo di accoglienza e di pace per chiunque ne abbia bisogno. Sakou è un piccolo villaggio del Burkina Faso, situato nella savana a 120 Km a nord della Capitale Ouagadougou, ai limiti del deserto del Sahel.
L’arrivo dell’acqua tramite la ritenuta permetterebbe anche ai villaggi circostanti di usufruire di questo bene prezioso, permettendo ai tanti bambini l’inizio di una vita dignitosa, favorendo coltivazioni e allevamenti e quindi il miglioramento dell’alimentazione.
L’acqua è l’elemento principale e fondamentale per la vita di ogni creatura. A Sakou oltre all’acqua manca ogni altro bene considerato primario ( abiti, medicine, cerotti, pentole, scarpe, materiale scolastico…).

Vorremmo sensibilizzare chiunque avesse anche una piccola possibilità, di donare un’offerta.
Anticipiamo il nostro più sentito ringraziamento anche a nome di quanti ne saranno i beneficiari.